M16 (NGC 6611) EAGLE NEBULA

m16

Ripresa Lunedì 20 Luglio dal Passo del Pertus Valcava (Bg)

M16, nota anche come Nebulosa Aquila, è una vasta regione H-II presente nella costellazione della Coda del Serpente. La sua distanza è ancora incerta, ma si pensa sia di circa 5700 anni luce dalla Terra.
Probabilmente ciò che più affascina di questa regione è la presenza di fenomeni di formazione stellare, tra cui i Pilastri Della Creazione; lunghe colonne di gas oscuro originate dall’azione del vento stellare delle componenti dell’ammasso centrale e che danno origine al nome della nebulosa, proprio a causa della loro forma.
Li chiamano i Pilastri Della Creazione, perché là stanno nascendo nuove stelle e quindi nuovi pianeti. Sono infatti presenti alcuni oggetti stellari giovani, che testimoniano che i processi di formazione stellare sono tuttora in atto. La luce energetica di queste “stelle bambine” fa sì che il gas nell’ambiente circostante brilli nella tipica tonalità rossastra caratteristica delle zone ricche di idrogeno.

Strumentazione:
Takahashi FSQ 106 EDXIII
CCD Moravian G3 16200 Mark II
Telescopio guidaTecnosky 60/400
Camera guida Starlight Express Lodestar x2
Montatura GEM 2

Scatti:
8 x 900″ H-Alpha 7 Nm
8 x 900″ OIII 6,5 Nm

Elaborazione:
Pixinsight 1.8 Photoshop CS6


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!